Studio Legale Internazionale Giambrone&Partners
Assistenza legale per licenziamenti

Tutela legale stragiudiziale e giudiziale per licenziamenti individuali e collettivi in Italia e all'estero.

Richiedi una Consulenza Legale. Contattaci subito per ricevere assistenza

Lo Studio Legale Internazionale Giambrone offre assistenza legale in materia di licenziamenti collettivi e individuali in Italia e all’estero.

Per impugnare il licenziamento è necessario un atto idoneo a manifestare la volontà di opporsi del lavoratore entro termini perentori. Per questo motivo è fondamentale e consigliata l’assistenza legale specializzata di avvocati esperti in diritto del lavoro e in materia di licenziamenti in particolare, al fine di esperire tutti i mezzi di tutela sia in fase di mediazione, che in ambito stragiudiziale e contenzioso.

Forniamo assistenza legale nelle seguenti aree

Richiedi una consulenza professionale e specializzata, non esitare a contattarci.

sERVIZI

Licenziamento per Giusta Causa

Si ravvisa questa fattispecie quando il comportamento del lavoratore costituisce una violazione talmente grave degli obblighi contrattuali, tale da ledere in modo insanabile il rapporto di fiducia tra le parti (lavoratore e datore di lavoro). Pertanto, tale violazione non consente neanche la prosecuzione temporanea del rapporto di lavoro (c.c. 2119), troncandolo immediatamente senza erogazione dell’indennità di preavviso.
Tale sanzione disciplinare dovrà essere necessariamente preceduta dall’attivazione del procedimento disciplinare (obbligatorio) ed in particolare dalla preventiva comunicazione delle “contestazioni di addebito” al fine di consentire al dipendente una adeguata difesa.

Gli avvocati giuslavoristi dello Studio Giambrone vantano una grande esperienza nell’ambito della tutela per sanzioni disciplinari e licenziamenti per giusta causa.

Licenziamento per giustificato motivo soggettivo

Lo Studio Giambrone fornisce tutela legale anche nelle fattispecie di licenziamenti disciplinari per giustificato motivo soggettivo, come i casi di scarso rendimento e/o comportamento negligente del dipendente..
Il datore di lavoro è tenuto a seguire una procedura ben precisa, la cui violazione potrebbe rendere nullo il licenziamento stesso.
Per questo motivo, l’assistenza legale specializzata di avvocati esperti della materia è fondamentale per valutare la sussistenza o meno dei presupposti di legittimità del recesso e a fornire al dipendente una valida e adeguata difesa sia in fase di procedimento disciplinare, sia nelle eventuali fasi successive.

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Affianchiamo i lavoratori nei procedimenti di licenziamento per giustificato motivo oggettivo, rappresentato da ragioni inerenti l’organizzazione del lavoro dell’impresa, quali ad esempio la cessazione dell’attività, il venir meno delle mansioni cui era in precedenza assegnato il lavoratore, o anche la ricollocazione del medesimo in altre mansioni.
Fra le ipotesi di GMO vi sono i casi di perdita delle capacità necessarie a svolgere le mansioni per si è stati assunti. Dunque, è fondamentale l’assistenza legale di esperti in grado di fornire una consulenza specifica per verificare l’attendibilità delle motivazioni addotte alla luce degli orientamenti giurisprudenziali.

Licenziamenti verbali

In caso di licenziamento orale, dunque senza alcun atto formale del datore di lavoro, è fondamentale comunicare a mezzo raccomandata A/R (di cui si tiene copia) la messa a disposizione per la ripresa immediata dell’attività lavorativa sottolineando il fatto di essere stato allontanato dal datore di lavoro.
Anche in questo caso è opportuno un coinvolgimento immediato di un avvocato esperto in diritto del lavoro per gestire al meglio ogni dettaglio.

Licenziamento in maternità o in conseguenza di matrimonio

In tali casi, il licenziamento è nullo, in quanto esistono specifiche norme di legge che tutelano la lavoratrice madre, tra cui appunto il divieto di licenziamento.
Ovviamente occorre procedere comunque all’impugnazione di quest’ultimo ed è consigliabile affidarsi all’ausilio di un avvocato giuslavorista che abbia la competenza e l’esperienza necessaria per gestire in maniera opportuno la fattispecie specifica.

Mobbing e straining

Anche se non vi è una legge specifica dedicata al fenomeno del mobbing (definito come l’insieme dei comportamenti aggressivi e persecutori sul luogo di lavoro, finalizzati a colpire ed emarginare la persona che ne è vittima) vi sono diversi strumenti di tutela offerti dall’ordinamento.

Lo straining, seppur parzialmente coincidente con il mobbing, è definibile come una situazione discriminatoria che provoca stress sul posto di lavoro è che causa un effetto negativo nell’ambiente lavorativo.

Lo Studio Legale Giambrone è specializzato nella tutela legale in casi analoghi a quelli su descritti.

LE NOSTRE SEDI

IN ITALIA

SASSARI
+39 079 9220012
info@giambronelaw.com

MILANO
+39 02 9475 4184
info@giambronelaw.com

PALERMO
+39 091 743 4778
info@giambronelaw.com

ROMA
+39 06 326498
info@giambronelaw.com

CATANIA
+39 095 8838870
info@giambronelaw.com

NAPOLI
+39 081 197 58 920
info@giambronelaw.com

IN SPAGNA

BARCELLONA
+34 932 201 627
info@giambronelaw.com

GRAN CANARIA
+34 828 124 418
info@giambronelaw.com

IN PORTOGALLO

PORTO
+35 122 145 1016
info@giambronelaw.com

IN FRANCIA

LIONE
+33481061385
info@giambronelaw.com

IN UK

LONDRA
+44 (0)207 183 9482
info@giambronelaw.com

GLASGOW
+44(0)141 280 7975
info@giambronelaw.com

IN TUNISIA

TUNISI
+216 7186 0856
info@giambronelaw.com

Richiedi un parere legale.
Contattaci subito per ricevere assistenza

Richiedi un parere legale.
Contattaci subito per ricevere assistenza